Alexis Sanchez sempre più lontano da Londra, non risponderà alla convocazione dell’Arsenal per problemi fisici, come ha sottolineato postando una foto da “malato” sui social.

Dopo il mancato rinnovo del contratto in scadenza 2018, le voci della cessione di Alexis Sanchez sono aumentate nelle ultime settimane. L’Arsenal vuole circa 50 milioni di euro per far partire il giocatore, cifra che al momento nessun club vuole spendere per il classe ’87. Inoltre la società inglese non vuole venderlo al Manchester City, per evitare di generare malcontento tra i tifosi.

Alexis Sanchez vuole un club che giocherà la Champions League il prossimo anno, cosa che l’Arsenal non gli può garantire, vista la stagione deludente dei Gunners. Un’ipotesi concreta potrebbe essere il PSG, che sta cercando un attaccante da affiancare a Cavani e che potrebbe arrivare ad una cifra vicina ai 50 milioni di euro richiesti.

Rispondi