Colpo a sorpresa nel calciomercato di Luglio, sembrava conclusa la carriera di Antonio Cassano, mentre invece ha deciso di accettare l’offerta del Verona.

Cassano ha ringraziato il direttore Fusco e la famiglia ed ha ufficializzato il suo desiderio di continuare a giocare per un’altra stagione. Si forma di nuovo la coppia Cassano-Pazzini, già compagni di squadra ai tempi della Sampdoria nel 2010. Dai retroscena sembra che grazie ai dirigenti Setti e Fusco, i quali hanno invitato la famiglia a trasferirsi, Cassano abbia deciso di intraprendere questa nuova avventura.

Era solo di questa mattina la notizia dell’addio al calcio di Antonio Cassano, mentre sembra che almeno per un ulteriore anno resterà a giocare in Serie A. Non si conoscono i dettagli del contratto e se farà il titolare, quello che è certo è che la campagna di calciomercato del Verona inizia alla grande. Dipenderà anche dal rendimento di Cassano, le cui ultime stagioni non erano al livello della sua carriera.

Rispondi