L’Inter è vicinissima ad Emre Mor del Borussia Dortmund, l’esterno destro classe 97 che era seguito anche da Fiorentina e Roma.

Secondo le ultime voci, dopo un incontro con la dirigenza nerazzurra, si è raggiunto l’accordo con il giocatore su base quinquennale. Ora bisogna chiudere l’offerta al club tedesco. Si parla di una cifra intorno i 15 milioni di euro, tra prestito ed obbligo di riscatto.

Emre Mor è un colpo che Spalletti aveva chiesto espressamente per la fascia destra, un giovane talento che potrebbe far vedere le sue qualità grazie al gioco offensivo del tecnico nerazzurro. L’Inter è anche su Dalbert del Nizza, quindi due attaccanti presi, in linea di massima, in poche ore, per dare a Spalletti una rosa completa prima dell’inizio del campionato.

Rispondi